giovedì 27 ottobre, 2016

Quanto costa (veramente) un giardino in erba sintetica?

Quando si tratta di scegliere l’erba sintetica per il proprio giardino confrontandola con un prato naturale, sicuramente un aspetto che molti tengono in considerazione è giustamente il prezzo. Ma cosa significa veramente parlare di prezzo quando si parla di un giardino sintetico?

Sicuramente non possiamo limitare il discorso al confronto tra costo di acquisto al mq di erba sintetica e costo al mq di erba naturale (semina o prato pronto in rotoli); l’erba artificiale, se di buona qualità, sicuramente sarà più costosa, magari anche di molto. Quindi quanto costa? Dipende. Dipende dalla dimensione della superficie, dalla tipologia di prodotto che si decide di utilizzare, dalle rifiniture e i complementi che potrebbero essere necessari (cordoli, muretti, gradini, ecc.) e dagli eventuali lavori di preparazione del sottofondo. Chiedere “quanto costa un giardino in erba sintetica?” è un po’ come chiedere “quanto costa una casa?”.

Il ragionamento che va fatto è comunque sempre in termini di risparmio, non di spesa. Il motivo è la totale assenza dei costi di manutenzione per tutta la durata della superficie, tenendo presente che un prodotto di qualità avrà una durata superiore ai 10 anni. Immaginate quindi per 10 anni di non spendere più neanche un euro per:

  • Acqua per irrigazione (se non c’è un pozzo a disposizione)
  • Impianto di irrigazione
  • Tosaerba
  • Concime
  • Trattamenti
  • Semina

Oltre a questi tagli immediati, c’è da tenere in considerazione anche tutto il tempo che non si dovrà più spendere per mantenere un giardino naturale in buone condizioni, rinunciando quindi alle domeniche passate in giardino con il tosaerba in mano. Detto questo, non stiamo dicendo che un giardino in erba sintetica è migliore di un giardino in erba naturale. Il giardinaggio è una passione meravigliosa che, se fatto con competenza e passione, può dare delle bellissime soddisfazioni. Se però il vostro pollice non è verde, il vostro giardino è “scomodo” o non avete tempo per dedicarvi alla manutenzione, non dovete per forza arrendervi e rinunciare ad una superficie sempre pulita dove godervi dei bei momenti di relax. A conferma di ciò, molto spesso sono proprio i giardinieri e gli operatori del verde a consigliare l’erba artificiale, soprattutto in quelle zone dove c’è carenza di acqua o dove le condizioni climatiche e del terreno non permettono una sana crescita del prato naturale.

Quindi forse la domanda giusta è “quanto non costa l’erba sintetica per il giardino?"​​​​​​​